All’ascolto del Rumore Bianco …

978880622069GRA

Usciti frastornati e affascinati dall’esperienza e dal tentativo (per chi ci è riuscito) di leggere tutto 2666 di Roberto Bolaño, i lettori del presidio avellinese hanno deciso quale sarà il prossimo volume che apriranno e proveranno a leggere insieme.

Si tratta di Rumore bianco dello scrittore italo-americano Don De Lillo. L’idea di affrontare un’opera di De Lillo era viva da tempo tra i frequentatori del gruppo. Dopo l’ultimo incontro si è deciso di puntare su Rumore bianco. La scelta non è stata semplice, perché c’erano diversi titoli dello stesso autore che stuzzicavano l’appetito di pagine del gruppo di lettura.

Si è scelto Rumore bianco, perché è il volume che ha consacrato De Lillo, esattamente 30 anni fa, come scrittore postmoderno e questo romanzo sembra essere una notevole testimonianza.

Nuovi aderenti alla nostra banda sono i benvenuti. Vi aspettiamo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*