Tesseramento 2015: una scommessa per il nostro futuro

(foto di Cinzia Spiniello)

(foto di Cinzia Spiniello)

Per il quinto anno di fila chiediamo di sostenere il Presidio del libro di Avellino.

I prossimi mesi saranno decisivi per il futuro dell’associazione.

Per noi questo tesseramento rappresenta una profonda messa in discussione.

Quest’anno, provocatoriamente, sulle tessere non vedrete il nostro logo o riferimenti diretti alla nostra associazione.

VI SPIEGHIAMO PERCHÉ:

Nei sei anni passati abbiamo cercato di mettere in rete tutte le esperienze di promozione della lettura presenti nel capoluogo irpino, coinvolgendo cittadini, professionisti, gruppi e, per quanto possibile, le istituzioni.

Crediamo di aver svolto un lavoro importante di sensibilizzazione e testimonianza, ma ci rendiamo conto che continuare a muoverci nelle stesse modalità attuate finora rischia,a lungo andare, di rendere poco efficace la nostra azione.

Chiediamo anche quest’anno, ad ogni tesserato, 10 euro. Assieme alla quota di sottoscrizione auspichiamo l’arrivo di nuovo entusiasmo, idee, voglia di impegnarsi.

Siamo aperti ad ogni contributo e disponibilità e vogliamo discuterne e confrontarci insieme a voi, convocando un’assemblea nei primi mesi del nuovo anno, alla chiusura di questo tesseramento, per provare costruire insieme un nuovo percorso


 

È possibile sostenerci presso i seguenti punti:

  • libreria L’Angolo delle Storie ad Avellino.
  • Biblioteca statale annessa al monumento nazionale di Montevergine presso l’abbazia del Loreto a Mercogliano
  • Mediateca provinciale annessa alla Biblioteca Provinciale “Giulio e Scipione Capone” ad Avellino

Potete anche contattarci via e-mail all’indirizzo: presidiolibroav@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*